• 328-7199220
  • bocchinilaura[@]yahoo.it

pSICOLOGO O PSICOTERAPEUTA

Ogni persona, con modalità diverse, investe energie ed emozioni nel “cancellare” alcuni aspetti della realtà che minaccerebbero il quadro del mondo che si è costruito nell’infanzia.

CHE COS'E'
LA PSiCOTERAPIA

La psicoterapia è un percorso che ha come obiettivo il raggiungimento del benessere psicologico attraverso la realizzazione di sé , imparando ad esprimere appieno le proprie capacità e potenzialità che sono rimaste parzialmente e/o totalmente inespresse, o impararne di nuove per sostituire quelle che non sono più funzionali alla vita attuale.

Ogni persona, con modalità diverse, investe energie ed emozioni nel “cancellare” alcuni aspetti della realtà che minaccerebbero il quadro del mondo che si è costruito nell’infanzia.

LA FASE DEL CAMBIAMENTO

Risulta necessario, quindi, che per risolvere problemi e cambiare efficacemente, sia fondamentale raggiungere come primo passo la consapevolezza degli aspetti della realtà che si sono svalutati per aumentare la conoscenza di sé e anche l’accettazione dei propri limiti. A questo segue la fase del cambiamento della struttura personale, in quanto la comprensione della natura e le fonti dei problemi non è fine a se stessa nella psicoterapia analitico transazionale; piuttosto risulta essere uno strumento da utilizzare nel processo attivo del cambiamento.

Il cambiamento, consiste quindi nel prendere la decisione di agire diversamente e poi procedere nel farlo.

Differenza tra la figura dello psicologo e dello psicoterapeuta

lo psicologo

Lo psicologo è un laureato in psicologia, iscritto all’albo professionale degli psicologi della propria regione.

lo psicoterapeuta

Lo psicoterapeuta è un laureato in psicologia o medicina e chirurgia, che ha poi conseguito la specializzazione quadriennale in una scuola  di psicoterapia  dal riconosciuta dal MIUR (ministero dell’università e della ricerca). 

Settori di competenza